Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > La struttura della medicina di precisione

La struttura della medicina di precisione

di Redazione FGB, 20 Marzo 2018

Il 12 marzo 2018 si è inaugurato il ciclo "La medicina di precisione: opportunità terapeutiche e responsabilità pubblica", primo atto della collaborazione tra Università di Pavia e Fondazione Giannino Bassetti. La serata si è aperta con la firma del protocollo di intesa tra i due enti da parte del Rettore Fabio Rugge e del Presidente Piero Bassetti, presente anche il vicepresidente della Fondazione Gianfelice Rocca.

Silvia Priori ha introdotto il canovaccio dei cinque incontri: il tema della medicina di precisione verrà declinato inforcando le lenti della responsabilità e ascoltando la prospettiva dei pazienti, con approfondimenti sui big data e sulla sostenibilità economica.

Durante la serata si sono succeduti gli interventi di Mario Cazzola (Università di Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo), Paola Larghi (Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica), Pier Giuseppe Pelicci (IEO, Istituto Europeo di Oncologia) e Giampaolo Merlini (Università di Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo).

In questa pagina rendiamo disponibili:

La struttura della medicina di precisione
Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153