Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > Wave. Co-creare la scienza. Dal public engagement alla citizen science

Wave. Co-creare la scienza. Dal public engagement alla citizen science

di Tommaso Correale Santacroce, 25 Giugno 2015


(I video sono visibili anche nel nostro account in Vimeo)


Siamo immersi in un grande laboratorio collettivo. Mentre la società domanda più coinvolgimento nei processi di produzione scientifica, la tradizionale comunicazione pubblica della scienza si trasforma in public engagement. I cittadini hanno gli strumenti per diventare protagonisti, co-produttori di sapere insieme agli scienziati. I ricercatori sono pronti a questo cambio di paradigma? E quali sono gli esempi italiani di citizen science? Un dibattito ispirato dal progetto Responsible Research and Innovation Tools (RRI), il cantiere aperto per coinvolgere i cittadini europei nei processi di innovazione e una lecture di Giuseppe Testa, Professore di Biologia Molecolare all'Università di Milano e Direttore del Laboratorio di Epigenetica delle Cellule Staminali dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO).

La comunicazione della scienza sta cambiando. Il report finale, a lavoro concluso, che veniva fatto dai ricercatori di fronte ad altri studiosi ma anche con incontri di divulgazione al pubblico, si è visto che non poteva più bastare. Si è quindi arrivati al public engagement, cioè il coinvolgimento di specialisti ad interagire con non specialisti durante lo sviluppo e il percorso di ricerca.

Ora si è cominciato a notare che anche il public engagement sta mutando: si sta passando ad una vera e propria co-creazione della conoscenza scientifica con la partecipazione attiva dei cittadini a tutte le parti del percorso scientifico, dalla decisione degli argomenti di cui si occuperanno i ricercatori, operando sull'agenda dei decisori politici, fino a partecipare attivamente alle attività scientifiche.

Angela Simone, giornalista scientifica, Fondazione Giannino Bassetti, ha dialogato con:
Massimo Labra, professore di botanica presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e socio fondatore dello spin-off Fem2 ambiente
Alba L'Astorina, Responsabile Communicazione progetto Space4Agri, Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell'Ambiente (IREA)-CNR, Milano
Giuseppe Tipaldo, Università di Torino e co-curatore con Sergio Scamuzzi di "Apriti Scienza. Il presente e il futuro della comunicazione della scienza in Italia tra vincoli e nuove sfide" (Il Mulino 2015)

A seguire Giuseppe Testa (IEO) ha tenuto un lecture dal titolo: "Lo sguardo molecolare sulla vita e le nuove pratiche di cittadinanza".

L'incontro fa parte del palinsesto del progetto "Wave. Come l'ingegnosità collettiva sta cambiando il mondo" e si è svolto, con la collaborazione della Fondazione Giannino Bassetti, il 16 giugno 2015 presso la sede di BNP Paribas a Milano.

Rendiamo disponibile la registrazione dell'intero incontro suddiviso in sei parti:

1. Tavola rotonda (parte 1). Introduzione di Francesco Samorè (Fondazione Giannino Bassetti), apertura di Angela Simone (Fondazione Giannino Bassetti) e interventi di Giuseppe Tipaldo (Università di Torino), Massimo Labra (Università degli Studi di Milano-Bicocca - Fem2 ambiente) e Alba L'Astorina (Space4Agri, Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell'Ambiente (IREA)-CNR)
2. Tavola rotonda (parte 2). Interventi di: Angela Simone, Giuseppe Tipaldo, Massimo Labra e Alba L'Astorina
3. Dibattito (parte 1) con Angela Simone, Giuseppe Tipaldo, Massimo Labra e Alba L'Astorina
4. Dibattito (parte 2) con Angela Simone, Giuseppe Tipaldo, Massimo Labra e Alba L'Astorina
5. Lecture (parte 1) di Giuseppe Testa (Istituto Europeo di Oncologia - IEO)
6. Lecture (parte 2) di Giuseppe Testa (Istituto Europeo di Oncologia - IEO)

Qui anche qualche fotografia dell'evento:


(Le fotografie sono visibili anche nel nostro account in Flickr.)


----------------

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

CC Creative Commons - some rights reserved.
Wave - Condividere la salute
Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153