Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > FameLab, raccontare la scienza in tre minuti.

FameLab, raccontare la scienza in tre minuti.

di Redazione FGB [1], 3 Marzo 2012

Negli ultimi anni è diventato evidente che raccontare la scienza è una faccenda più che complessa. Non si tratta solo di (non) semplificare argomenti difficili, specialistici, che presuppongono conoscenze di base, che possono apparire astratti ma che avranno o hanno ricadute sulla vita quotidiana in modo sempre più diretto, non solo questo, ma anche vengono coinvolte problematiche di scelta politica ed economica tutt'altro che scontate.

Non solo quindi come raccontare, ma anche cosa raccontare della scienza, e quando raccontarlo.
Non si tratta più di trovare il modo comprensibile per spiegare la relatività di Einstein, ma per parlare di OGM, biotecnologie, biofuel, nanotecnologie, genetica... campi scientifici che stanno obbligando scelte di governance, scelte politiche, campi di ricerca che muovono capitali ingenti che vengono investiti con l'idea di un ritorno economico in tempi brevi.

Così il divulgatore scientifico, oltre allo scienziato stesso, giocano ora un ruolo che ha a che fare con la responsabilità ancor più di prima.

Su iniziativa del British Council [2] Italia in partnership con Psiquadro [3], la collaborazione di quattro realtà italiane nel campo della comunicazione della scienza (Museo delle Scienze di Trento [4], Perugia Science Fest [5], Fondazione Idis - Città della Scienza-Napoli [6] e formicablu di Bologna [7]) ha permesso di avviare una edizione italiana di FameLab con la realizzazione di 4 selezioni locali nel mese di marzo 2012.

FameLab è il talent show della comunicazione della scienza, in cui i partecipanti vengono giudicati da una giuria di esperti provenienti dal mondo della scienza e della comunicazione.

"Tre minuti e una manciata di parole per comunicare al pubblico un argomento scientifico che ti appassiona. Se sei uno scienziato, un ricercatore o un insegnante e hai voglia di mettere alla prova il tuo talento di comunicatore, puoi partecipare a FameLab Italia."

Per maggiori informazioni rinviamo al sito del progetto FameLab Italy [8].

------------------

(Foto: Nicholas Harrigan, winner of FameLab (2008) [9] di Steve Bowbrick da Flickr)

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Redazione FGB
  2. 2] http://www.britishcouncil.org/
  3. 3] http://www.psiquadro.it/
  4. 4] http://www.mtsn.tn.it/
  5. 5] http://www.perugiasciencefest.eu/
  6. 6] http://www.cittadellascienza.it/
  7. 7] http://www.formicablu.it/
  8. 8] http://www.famelab-italy.it/
  9. 9] http://www.flickr.com/photos/bowbrick/2344709654
CC Creative Commons - some rights reserved.
cc - foto di Steve Bowbrick da Flickr
Categorie: 

Festival

Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153