Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

News

Rubrica di segnalazioni a cura della Redazione

Home > News > Teaching ethics in an age of crisis

Teaching ethics in an age of crisis

di Redazione FGB [1], 28 Novembre 2009

(leggi in italiano)

30 November 2009
Quarta conferenza nazionale di Econometica [2]:
From the global financial crisis to a new social contract for the firm: from the shareholder value to the stakeholder value?
SECOND COLLOQUIUM:
Teaching ethics in an age of crisis

Live streaming on idea TRE60 [3] (by 2lifecast)

The aim of the Second Colloquium is to understand whether the economist's profession has an ethical responsibility in front of the global crisis and what can be the role of teaching ethics for the economic and managerial professions in an age of crisis.
In the first session we will analyse what the economist's profession responsibilities are in the missed prevention of the global economic and financial crisis, with reference to the way economic theory has been developed and divulgated, and the economists' competences have been applied.
Then we will examine the case for a deontological code of the profession and whether a research program for a new intellectual orientation in the future is already available or not.
The second session will focus on the Italian and international experiences concerning the integration of economic ethics and business ethics in the vocational training of the economic and managerial professions.
We then ask why the experience has not been successful (and how it might succeed in the future) in fostering the emergence of socially responsible organizations and behaviours, and in preventing the re-occurrence of unaware, imprudent and greedy organizational and individual conducts.
The conference tries to set up a dialogue between the demand and supply sides of ethics managerial and professional education. The final round table, deans, professors and training experts, will think on the need and on the practical ways for integrating the teaching of business ethics and economic ethics in university studies and managerial training.

Read the plan [4]


30 Novembre 2009
Università degli Studi Milano Bicocca
Sala del Consiglio Edificio U7 - Quarto piano
Via Bicocca degli Arcimboldi, 8 Milano [5]
ore 9.00-18.30

Formare all'etica economica in tempi di crisi

Obiettivo del Secondo Colloquium è discutere se esiste effettivamente una responsabilità etica delle professioni economiche di fronte alla crisi e quale potrebbe essere il ruolo svolto dall'insegnamento dell'etica economica e della business ethics rivolto alle professioni economiche e manageriali.
Nella prima sessione ci si domanda se esistano responsabilità della professione degli economisti, per il modo in cui hanno sviluppato e applicato le proprie teorie e competenze, nella mancata prevenzione della crisi economico-finanziaria globale. E quindi se esista un dovere deontologico e un programma di ricerca degli economisti per ri-orientarsi nel futuro.
Nella seconda sessione si esamina l'esperienza internazionale ed italiana di inserimento dell'etica economica e della business ethics nella formazione delle professioni economiche e manageriali. Ci si domanda quindi perché essa non sia riuscita (e come possa riuscire in futuro) a favorire l'emergere di organizzazioni e comportamenti responsabili, ed evitare il ripetersi di condotte individuali e organizzative avide, imprudenti e inconsapevoli.
Il convegno cerca di far dialogare il mondo della domanda e quello dell'offerta di formazione. Infatti, nella tavola rotonda finale presidi, docenti ed esperti della formazione, riflettono sulla necessità e le modalità pratiche per inserire l'insegnamento dell'etica economica e dell'etica degli affari all'interno dei curricula universitari e della formazione manageriale.

Entrata libera
Disponibile la traduzione Inglese-Italiano.

Live streaming nelle pagine di idea TRE60 [6] (a cura di 2lifecast)

Econometica [7] è un Centro interuniversitario per l'etica economica e la responsabilità sociale d'impresa. È stato fondato nel 2004, riunendo sei atenei (ora diciotto), per mettere in campo le energie di nuove generazioni di studiosi, e al contempo fissare criteri di qualità per l'insegnamento, la ricerca e per i modelli e gli strumenti di intervento, mediante i quali le idee si trasformano in sistemi di gestione per imprese, organizzazioni e istituzioni.

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Redazione FGB
  2. 2] http://www.econometica.it
  3. 3] http://ideatre60.it/blog/l%E2%80%99etica-del-business-video-streaming-su-idea-tre60
  4. 4] http://www.econometica.it/events/2009/Brochure30nov2009.pdf
  5. 5] http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=Via+Bicocca+degli+Arcimboldi,+8+Milano&sll=41.442726,12.392578&sspn=20.885895,24.213867&ie=UTF8&hq=&hnear=Via+Bicocca+degli+Arcimboldi,+20126+Milano,+Lombardia&z=16
  6. 6] http://ideatre60.it/blog/l%E2%80%99etica-del-business-video-streaming-su-idea-tre60
  7. 7] http://www.econometica.it/econometica_chisiamo.htm
CC Creative Commons - some rights reserved.
Econometica
Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153