Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > Between Science & Society 2019 - Scienza e società verso il 2030

Between Science & Society 2019 - Scienza e società verso il 2030

di Angela Simone [1], Redazione FGB [2], 9 Ottobre 2019

L'Italian Institute for the Future promuove il primo convegno internazionale "Between Science & Society" a Napoli, presso il Complesso di San Domenico Maggiore giovedì 10 e venerdì 11 ottobre 2019.
Dal sito dell'istituto: "Il 2030 è l'orizzonte degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, l'ambizioso programma per affrontare e risolvere le grandi sfide dell'umanità attraverso una combinazione di innovazione tecno-scientifica e nuove politiche sociali. Anche l'Unione europea, nel suo report 'Global Trends to 2030: Can the EU meet the challenges ahead', identifica una serie di sfide-chiave (innovazione tecnologica, cambiamento climatico, risorse energetiche e sostenibilità), a cui si aggiungono quelli dal report WHO 2030 dove figurano il gene editing e la resistenza antimicrobica."

10 e 11 ottobre 2019
Napoli
Complesso di San Domenico Maggiore
Ingresso da Vico San Domenico Maggiore 18
Qui [3] si può leggere l'intero programma.

Rendiamo disponibile l'abstract dell'intervento di Angela Simone che parteciperà alla sessione dal titolo CURARSI NEL TERZO MILLENNIO:

"Grazie alle nuove tecnologie di sequenziamento del DNA, nuove opzioni di diagnosi, prevenzione e terapia sono sempre più a disposizione.
Alcuni paesi (per esempio US, UK) stanno esplorando l'utilizzo di alcune tecniche di sequenziamento genomico (whole genome sequencing- WGS) come test di screening per i nuovi nati.
Questo tipo di test potrebbe avere un'applicazione più estesa e massiva se introdotto come test di routine per tutti i nuovi nati, insieme al pool di test di screening normalmente offerti dal Sistema Sanitario Nazionale. L'introduzione di questa tecnologia è quanto mai delicata per differenti motivi, di ordine etico ma anche sociale e di percezione pubblica.
Per questo Regione Lombardia, nel contesto del suo impegno a perseguire un approccio di Responsible Research and Innovation (RRI), ha introdotto nel 2018 il progetto RINGS - Responsible Initiative on Newborn Genome Sequencing. Scopo del progetto è creare un percorso che prevede sia uno studio di fattibilità, sia una consultazione strutturata pubblica (mini-public) su tutto il territorio lombardo, per saggiare la percezione dei cittadini su un'eventuale introduzione di questa tecnologia nel contesto sanitario regionale.
L'iniziativa è innovativa per due motivi: 1) perché si basa su un percorso partecipativo su ricerca e innovazione applicate in cui l'ipotesi zero (non introdurre il WGS come screening) è contemplata; 2) perché è supportata nella sua ideazione e sviluppo da un advisory board unico nel suo genere e composto da 10 esperti internazionali nel rapporto scienza e società (Foro Regionale per la Ricerca e l'Innovazione), il cui ruolo è proprio quello di accompagnare la Regione nell'applicazione dell'RRI.
L'attività RINGS verrà quindi presentata come esempio in itinere di un innovativo dialogo tra scienza e società nell'applicazione di tecnologie della precision medicine.
"

Aggiornamento: qualche immagine dell'evento:





------------

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Angela Simone
  2. 2] /schedabiografica/Redazione FGB
  3. 3] https://www.instituteforthefuture.it/between-science-society-2019-programma/
CC Creative Commons - some rights reserved.
Between Science & Society 2019
Categorie: 

Conference

,

Convegni

Articoli di: 

Angela Simone

,

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153