Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Eventi

Lectures, meetings, seminars, trips ...

Home > Eventi > Cinque incontri sulla medicina di precisione in collaborazione con l'Università di Pavia.

Cinque incontri sulla medicina di precisione in collaborazione con l'Università di Pavia.

di Redazione FGB, 13 Agosto 2018

L'Università di Pavia ha siglato una convenzione con la Fondazione Giannino Bassetti.
L'accordo sancisce un rapporto di collaborazione finalizzato a realizzare progetti e iniziative congiunte sulle tematiche emergenti della ricerca, considerando sia gli aspetti più strettamente scientifici, sia le ricadute sociali, politiche ed economiche, oltre che le problematiche etico-giuridiche.

Il primo momento di collaborazione tra l'Ateneo pavese e la Fondazione Bassetti è stato un ciclo di cinque incontri dal titolo "La medicina di precisione: opportunità terapeutiche e responsabilità pubblica". Il tema della medicina di precisione è stato declinato dal punto di vista della ricerca medica, ma anche toccando tematiche quali il ruolo dei pazienti, la gestione dei "big data" e la sostenibilità economica. Per farlo abbiamo coinvolto importanti personalità che si sono rese disponibili sia in veste di relatori, sia ponendo domande durante tutti gli appuntamenti.
Oltre al nostro presidente Piero Bassetti e a Gianfelice Rocca, vicepresidente della nostra Fondazione e presidente dell'Istituto Clinico Humanitas, oltre al Rettore dell'Università di Pavia Fabio Rugge:
Giampaolo Azzoni, Università di Pavia
Riccardo Bellazzi, Università di Pavia
Mario Cazzola, Università di Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
Chiara Demartini, Università di Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
Pier Paolo Di Fiore, IEO - Istituto Europeo di Oncologia
Stefano Govoni, Università di Pavia
Rosaria Iardino, presidente Fondazione The Bridge
Paola Larghi, Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica
Giampaolo Merlini, Università di Pavia e Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
Antonietta Mira, Università della Svizzera Italiana e Università dell'Insubria
Pier Giuseppe Pelicci, IEO, Istituto Europeo di Oncologia
Silvia Priori, dell'Università di Pavia e degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri IRCCS
Piero Rivizzigno, tumorepancreas.com
Francesco Samorè, Direttore Fondazione Giannino Bassetti
Matteo Santoro, Camelot Biomedical System
Angela Simone, Fondazione Giannino Bassetti
Alessandro Venturi, Università di Pavia
Gianluigi Zanetti, CRS4 - Centro di Ricerca, Sviluppo e Studi Superiori in Sardegna

I cinque incontri sono stati documentati con video e fotografie successivamente condivisi nel sito in articoli corredati da sintesi e link alle slide.
Qui a seguire i link principali:

Nei nostri account in Vimeo e in Flickr gli album di video e fotografie.
Per le slide si può visitare l'account in Slideshare ma consigliamo di procedere a partire dai singoli articoli nel nostro sito, che li linkano direttamente.

--------------

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

CC Creative Commons - some rights reserved.
La sostenibilità economica della medicina di precisione.
Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153