Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

News

Rubrica di segnalazioni a cura della Redazione

Home > News > Learn to make or make to learn? - la Notte Europea dei Ricercatori a Milano

Learn to make or make to learn? - la Notte Europea dei Ricercatori a Milano

di Redazione FGB [1], 23 Settembre 2015

Venerdì 25 e sabato 26 settembre c'è MEETmeTONIGHT 2015 [2], in occasione della Notte Europea dei Ricercatori.
Due giornate evento per raccontare la scienza a grandi e piccoli attraverso laboratori, conferenze e attività interattive.
30 incontri con oltre 70 ricercatori, 22 laboratori interattivi, 5 mostre, 4 performance artistiche.

Fondazione Giannino Bassetti partecipa attivamente all'incontro MOVIMENTO MAKERS: NUOVO MODO PER PRODURRE O PROCESSO PER SVILUPPARE COMPETENZE? al Museo della Scienza e della Tecnologia Leronardo da Vinci, in Auditorium alle ore 19.00-20.00

interverranno
Derrik de Kerckhove, Università di Toronto
Alessandro Ranellucci, Maker Faire Rome
Fiore Basile, Fab Lab Connections Europe LTD
Giovanni de Niederhäusern, Carlo Ratti Associati
Francesco Samorè, Fondazione Giannino Bassetti

L'incontro è ispirato dall'inaugurazione del nuovo Maker-Space nella Tinkering Zone, a cui ha contribuito anche l'Assessorato all'innovazione del Comune di Milano attraverso il bando "Misure in favore di maker space / fablab", e siccome la peculiarità del maker-space nel MUST è investire nella potenzialità educativa del making per coltivare le competenze del 21° secolo, il filo conduttore dell'incontro sarà "Learn to make or make to learn?".

Alla conclusione dell'incontro ci si trasferirà nell'area Makers della Tinkering Zone per il taglio del nastro.
La peculiarità del maker-space nel MUST, la Tinkering Zone che verrà per l'occasione inaugurata, è quella di investire nella potenzialità educativa del Making per coltivare le competenze del 21° secolo, per questo motivo il filo conduttore degli interventi sarà "Learn to make or make to learn?"

Nel programma di MEETmeTONIGHT anche altri interventi d'eccezione: l'economista Jeremy Rifkin, l'oncologo Umberto Veronesi e il campione olimpico di marcia Maurizio Damilano.
Sarà possibile incontrare l'androide Leonardo da Vinci e discutere della convivenza tra umani e robot.
Vedi l'intero programma [3].

Per MEETmeTONIGHT la sera di venerdì 25 settembre dalle 18 alle 24, il Museo sarà aperto gratuitamente.
Tutte le esposizioni temporanee e permanenti del Museo saranno visitabili, si potrà salire a bordo del sottomarino Toti e prendere parte ad una jam session musicale anche portando un proprio strumento da casa.

-------------------

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Redazione FGB
  2. 2] http://www.meetmetonight.it/
  3. 3] http://www.meetmetonight.it/programma-2/
CC Creative Commons - some rights reserved.
Learn to make or make to learn? - la Notte Europea dei Ricercatori a Milano
Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153