Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Pagine

Pagine in italiano

Home > Francesco Alberoni

Francesco Alberoni

di Francesco Alberoni [1], Redazione FGB [2], 28 Settembre 2007

(dal sito www.alberoni.it - set 2007)

Laurea in medicina a Pavia con una tesi sulla psicologia della testimonianza.

Studia psicoanalisi e poi statistica con Giulio Maccacaro.

Passa a Milano dove, come assistente di Padre Agostino Gemelli, compie importanti ricerche nel campo della probabilità soggettiva.

Libero docente in Psicologia e in Sociologia, nel 1963, scrive L'elite senza potere, una ricerca sul divismo. Poi, il primo libro italiano di sociologia dei consumi: Consumi e società e inizia lo studio dei movimenti collettivi.

Nel 1964, diventa professore ordinario di sociologia. Insegna a Milano, Trento, Catania, Losanna e, di nuovo, a Milano.

Nel 1968, nel libro Statu Nascenti, da inizio al primo abbozzo della teoria dei movimenti che concluderà solo dieci anni dopo, nel 1977, con Movimento e istituzione. In quest'opera, Alberoni spiega il processo storico come prodotto da due tipi di forze: quelle utilitarie ed economiche ed i movimenti. I primi trasformano, innovano ma non creano solidarietà sociale. Questa è creata solo dai secondi. Riprenderà lo studio dei movimenti pubblicando la sua opera monumentale Genesi (1989).

Nel 1979, pubblica l'opera che lo rende celebre a livello mondiale, Innamoramento e amore, tradotto in oltre venti lingue. In seguito, approfondisce lo studio dei sentimenti amorosi con i libri: L'amicizia (1984) e L'erotismo (1986) che hanno analoga diffusione.

Negli anni successivi inizia uno studio sistematico delle forme di amore con i libri Il volo nuziale (1992) e Il primo amore (1997) poi stende la sua opera più completa e sistematica sull'argomento, Ti amo (1996) anch'essa tradotta in venti lingue.

Negli anni successivi continua il suo ultradecennale studio dei processi erotici e amorosi con una ultima opera sistematica in cui esplora la galassia dei complessi e contraddittori rapporti fra sessualità e amore. Essa viene pubblicata con il titolo Sesso e amore (2005).

Unanimamente riconosciuto come eminente sociologo, Francesco Alberoni è anche un autentico scrittore che ha prodotto un vero rinnovamento della saggistica italiana con il suo libro Innamoramento e amore, con la sua rubrica su Il Corriere della sera e con l'opera Sesso e amore.

Per sei anni membro del Binational Committee Social Science Research Council-Olivetti Foundation.

Past President dell'Associazione Italiana di Sociologia.

Past President del CRS.

Presidente dell'ISTUR.

Ex Rettore dell'Universita di Trento.

Ex Rettore dell'Università IULM di Milano.

Past President f.f. del Consiglio di Amministrazione della RAI.

Presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Editorialista de Il Corriere della Sera.

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Francesco Alberoni
  2. 2] /schedabiografica/Redazione FGB
CC Creative Commons - some rights reserved.
Francesco Alberoni
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153