Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > 2010 - Cosa è stato nell'anno che è stato

2010 - Cosa è stato nell'anno che è stato

di Redazione FGB [1], 7 Gennaio 2011

Nel 2010 si sono svolti numerosi incontri presso la sede della Fondazione Bassetti; i membri del dello staff hanno partecipato ad eventi nazionali ed internazionali viaggiando per promuovere la discussione e la consapevolezza del concetto di responsabilità nell'innovazione; il sito ha raccolto i materiali di tutti questi eventi e ha pubblicato contributi di autori interessati e coinvolti. Segnaliamo in particolare:

Il 13 aprile Piero Bassetti e Paolo Zanenga [2] hanno tenuto un incontro presso la Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino. La lezione, ad ampio raggio, aveva il titolo "Performance e Governance dell'Innovazione" e faceva parte del corso "Complessità delle reti di intesa". La sua presentazione e il video integrale sono disponibili nel sito [3].

Il 3 maggio presso la sede della Fondazione si è tenuto un seminario il Prof. Wiebe Bijker [4] dell'Università di Maastricht. Bijker ha parlato del suo ultimo libro dal titolo "The Paradox of Scientific Authority. The Role of Scientific Advice in Democracies [5]" e il conseguente dibattito ha affrontato molti temi che in precedenza (e successivamente) sono stati affrontati dalla Fondazione, tra cui le tensioni tra ricerca scientifica e società, la partecipazione dei cittadini alle scelte sui problemi complessi e la posizione degli esperti scientifici verso il processo decisionale politico.
Le registrazioni video e le slide del seminario [6] e una intervista a Bijker di Margherita Fronte [7] sono disponibili on line.

Il 5 e 6 maggio, Piero Bassetti è stato ospite al convegno "Neuroetica: le grandi questioni" tenutosi a Padova. La conferenza è stata promossa dalla Fondazione Giannino Bassetti e la Fondazione Sigma-Tau. In particolare la Fondazione Bassetti ha sponsorizzato una sessione di poster dedicati a lavori sperimentali, teorici, analitici e critici riguardanti le applicazioni e le ricadute filosofiche, sociali, legali e politiche della ricerca neuroscientifica, premiandone i migliori. Il report del convegno [8], che è stato inviato in diretta nel sito, la registrazione video [9] e i poster [10] sono stati resi disponibili sul web.

Il 6 e 7 giugno a Londra, Cristina Grasseni ha rappresentato la Fondazione Bassetti al meeting internazionale dell'Università di Harvard "Science and Democracy Network", facente parte delle celebrazioni 350 ° anniversario della Royal Society. Vi ha partecipato anche David Guston che in seguito ha visitato la Fondazione a Milano.
 
Il 16 giugno la Fondazione ha ospitato Lennard Davis, autore di Go Ask Your Father [11]: one man's obsessions with finding his origins through DNA testing per un interessante dibattito. L'autore ha affrontato molte delle questioni etiche e personali che l'uso del test del DNA scatena, ma ha anche sollevato questioni che sono state poi riportate sul sito web, come l'affidabilità della comunicazione scientifica attraverso la stampa e la questione di come educare meglio il pubblico al pensiero scientifico. Nel sito è stato pubblicato un report della discussione [12].

Il 7 luglio, in seguito al suo incontro con Cristina Grasseni a Londra, David Guston [13] della Arizona State University, ha tenuto un seminario presso la sede della Fondazione. In esso Guston ha spiegato il lavoro del Consortium for Science, Policy and Outcomes e del Centre for Technology in Society presso l'Arizona State University.
Uno dei suoi temi principali è stata la preventative governance, come si può leggere nella relazione dell'incontro [14], unitamente alle slides utilizzate nell'incontro e alle fotografie scattate durante l'evento.

Jeff Ubois, rappresentante in America della Fondazione, e il membro del consiglio Ottavia Bassetti stanno attualmente lavorando con il Prof. Guston per istituire un premio per l'innovazione responsabile in collaborazione con l'Arizona State University.

Il 28 luglio Piero Bassetti e Cristina Grasseni hanno visitato l'Università di Scienze Gastronomiche [15], a Pollenzo dove hanno incontrato Carlo Petrini, presidente di Slow Food [16]. Nel corso dell'incontro sono state affrontate questioni come il significato politico di un programma quale quello di Slow Food e sono state osservate le possibili similitudini tra il lavoro della Fondazione Bassetti sull'innovazione responsabile e quello effettuato dal movimento Slow Food.
A seguito di questo incontro Cristina Grasseni ha pubblicato un articolo intitolato Il cibo come innovazione responsabile e come patrimonio antropologico [17].

Il 3 e 4 settembre si è svolta a Trento la conferenza EASST (European Association for the Study of Science and Technology), durante il quale Cristina Grasseni e Giuseppe Pellegrini hanno presentato un panel dal titolo Praticare la responsabilità. Vi hanno partecipato anche Max Fochler e Guido Nicolosi, che in passato hanno entrambi scritto sul sito Web della Fondazione. Cristina Grasseni ha presentato un paper al titolo Food, science and the challenges of innovation del quale è disponibile una relazione [18] nel sito.

Il 29 settembre presso l'Università di Bergamo, Gianluca Bocchi dell'Università ospite e Piero Bassetti, hanno condotto una seguita e partecipata presentazione [19] del libro Le Reti di Diotima [20], di Paolo Zanenga.

Il 22 ottobre a Torino, Cristina Grasseni ha partecipato alla Youth Health conference sponsorizzata UE dal titolo "Food For Mind. Mind For Health". L'evento [21] è stato organizzato da IUHPE (International Union for Health Promotion and Education) - CIPES (Confederazione Italiana per la Promozione della Salute e dell'Istruzione) in collaborazione con Terra Madre. Cristina Grasseni ha moderato una sessione dedicata a promuovere il dibattito sulla sostenibilità del cibo come un possibile esempio di innovazione responsabile. Diapositive, fotografie e un video di presentazione sono disponibili qui [22].

Il 19 novembre Cristina Grasseni e Jeff Ubois hanno partecipato ad un panel dell'annual meeting of the American Anthropological Association a New Orleans. Il panel, intitolato Sustainable Innovations: forging partnerships, knowledge exchange, and reciprocity è stato organizzato da Cristina Orsatti della Fondazione Edmund Mach, in collaborazione con la Fondazione Bassetti. L'abstract [23], disponibile nel sito, ha generato una serie di domande sui cambiamenti sociali e politici causati dalle pratiche di sviluppo sostenibile. Nella medesima occasione, Jeff Ubois ha presentato 'Conversations on Innovation' il suo recente pamphlet pubblicato reso disponibile in Creative Commons e scaricabile gratuitamente qui [24].

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] /schedabiografica/Redazione FGB
  2. 2] /it/pagine/2010/08/paolo_zanenga.html
  3. 3] /it/focus/2010/07/governance_e_responsabilita_de.html
  4. 4] http://www.fdcw.unimaas.nl/staff/default.asp?id=148
  5. 5] http://books.google.it/books?id=1RSozQMLWagC&printsec=frontcover&dq=Ruud+Hendriks&source=bl&ots=UObeUgqpcV&sig=bofnpHjCO7Rci3K8wYReIC_lJRc&hl=it&ei=1cDWS9CXH5mi_Aa7y4zJBw&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=13&ved=0CDkQ6AEwDA#v=onepage&q&f=false
  6. 6] /it/focus/2010/05/different_forms_of_expertisein.html
  7. 7] /it/focus/2010/05/il_ruolo_degli_esperti_nella_d.html
  8. 8] /it/focus/2010/06/neuroetica_le_grandi_questioni.html
  9. 9] /it/focus/2010/06/neuroetica_le_grandi_questioni.html#cinque
  10. 10] /it/focus/2010/06/neuroetica_i_poster_del_conveg.html
  11. 11] /it/rassegna/2010/02/go_ask_your_father_about_dna.html
  12. 12] /it/focus/2010/06/un_uomo_la_sua_storia_e_il_suo.html
  13. 13] http://www.cspo.org/about/people/guston.htm
  14. 14] /en/focus/2010/07/preventative_governance.html
  15. 15] http://www.agenziadipollenzo.com/
  16. 16] http://www.slowfood.it/
  17. 17] /it/grasseni/2010/09/il_cibo_come_innovazione_respo.html
  18. 18] /en/grasseni/2010/11/practicing_responsibilities_so.html
  19. 19] /it/segnalazioni/2010/09/societa_della_conoscenza_ed_ec.html
  20. 20] /it/rassegna/2010/04/le_reti_di_diotima.html
  21. 21] /it/segnalazioni/2010/10/food_for_mind_food_for_health.html
  22. 22] /it/grasseni/2010/11/sostenibilita_del_cibo_una_pos.html
  23. 23] /it/segnalazioni/2010/11/aaa_meeting_sustainable_innova.html
  24. 24] /en/publications/2010/01/conversations_on_innovation_po.html
CC Creative Commons - some rights reserved.
2010 - Cosa è stato nell'anno che è stato
Tags: 

abstract

,

report

,

site

Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153