Logo della Fondazione Giannino Bassetti

FONDAZIONE GIANNINO BASSETTI

L'innovazione è la capacità di realizzare l'improbabile

Intestazione stampa

Focus

Temi in evidenza, a cura della Redazione

Home > Focus > Osmosi #3. Incontro con Chris Bangle e Roberto Cingolani

Osmosi #3. Incontro con Chris Bangle e Roberto Cingolani

di Redazione FGB [1], 17 Febbraio 2015


(I video sono visibili anche nel nostro account in Vimeo [2])

Il terzo appuntamento con "Osmosi. Il progetto come equilibrio dinamico tra interno ed esterno" ci ha permesso di incontrare il designer Chris Bangle e il fisico Roberto Cingolani.

Chris Bangle è un designer statunitense attivo nel mondo delle automobili.
La sua piena maturazione avviene al Centro Stile Fiat sotto la guida di Ermanno Cressoni per poi divenire, nel 1985, capo designer esterni e, successivamente, responsabile del centro stile. Durante la sua attività in Fiat ha concepito modelli come la Fiat Coupé e l'Alfa Romeo 145. Dal 1992 al 2009 ha lavorato in BMW dove è capo designer. Oggi vive a Clavesana nelle langhe, dove dirige la Chris Bangle Associates, operando nel campo del design, del management del design e delle strategie aziendali.

Roberto Cingolani, fisico, laureatosi all'Università di Bari, ha conseguito il diploma di perfezionamento alla Scuola normale superiore di Pisa; già membro del team di ricerca del Max Planck Institute di Stoccarda, visiting professor presso l'Università di Tokyo e professore aggiunto presso la facoltà di ingegneria elettronica dell'Università di Richmond, Virginia.
Dal 2005 è direttore dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, dove si è dedicato allo studio della scienza dei materiali e delle nanotecnologie interdisciplinari; è autore di numerosissime pubblicazioni apparse su riviste scientifiche e di circa trenta brevetti.

"Osmosi. Il progetto come equilibrio dinamico tra interno ed esterno" è uno dei moduli del ciclo di incontri [3] sul rapporto tra design, scienza e innovazione "Le idee e la Materia. Di cosa saremo fatti e di cosa sarà̀ fatto il mondo?" tenutosi al Politecnico di Milano (Campus Bovisa), tra ottobre e dicembre 2014.

L'iniziativa, svoltasi nella cornice della Scuola di design, è nata dal dialogo tra il Material Design Culture Research Centre (MADEC) [4] e il Corso di Sintesi Finale in Design degli Interni, con il supporto scientifico di Fondazione Giannino Bassetti [5] e di Città dell'Arte Fondazione Pistoletto [6], il contributo di Bionike [7] e il patrocinio di ADI Associazione per il Disegno Industriale [8].



(Le fotografie sono visibili anche nel nostro account in Flickr [9].)

------------------

Mostra/Nascondi i link citati nell'articolo

Link citati nell'articolo:

  1. 1] http://www.fondazionebassetti.org/schedabiografica/Redazione FGB
  2. 2] https://vimeo.com/album/3262919
  3. 3] http://www.fondazionebassetti.org/it/segnalazioni/2014/10/le_idee_e_la_materia.html
  4. 4] http://www.madec.polimi.it/
  5. 5] http://www.fondazionebassetti.org
  6. 6] http://www.cittadellarte.it/
  7. 7] http://www.bionike.it/
  8. 8] http://www.adi-design.org/homepage.html
  9. 9] https://www.flickr.com/photos/fondazionebassetti/sets/72157650707968182/
CC Creative Commons - some rights reserved.
Osmosi #3. Incontro con Chris Bangle e Roberto Cingolani
Vedi anche: Le idee e la materia (programma) e gli altri video del ciclo Estensione, Osmosi e Inclusione.
Articoli di: 

Redazione FGB

Articoli
Ricerca per:
Ricerca nei video:

- Iscriviti alla mailing list - Informativa Cookies -

RSS Feed  Valid XHTML  Diritti d'autore - Creative Commons Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Facebook Gruppo Fondazione Giannino Bassetti in Linkedin Segui la Fondazione Giannino Bassetti in twitter

p.i. 12520270153